Company

Corporate responsibility

Per realizzare un’economia sostenibile è essenziale integrare le implicazioni di carattere ecologico e sociale nei calcoli commerciali.

Il principio della sostenibilità si integra perfettamente nella strategia di Hanwha per la crescita della qualità e inoltre costituisce una priorità per Hanwha Q CELLS. Tale considerazione viene garantita, ad es., da politiche come l’adozione di un sistema di gestione energetica e ambientale. Un’applicazione completa e una visione integrata della sostenibilità sono ancora agli inizi come modello aziendale, ma consentono alle aziende risparmi sui costi, aumenti dei profitti e il raggiungimento della leadership sul mercato.


La sostenibilità è competitiva

In Germania è già possibile utilizzare elettricità verde su scala industriale a prezzi competitivi, come dimostra Hanwha Q CELLS dal 2009. La produzione nello stabilimento di Thalheim viene alimentata esclusivamente da fonti energetiche rinnovabili. Nello stabilimento di Berlino il passaggio è avvenuto nel 2011 e anch’esso ora è alimentato con elettricità verde. Nei propri siti di produzione in Germania, l’azienda è riuscita a ridurre le emissioni di CO2 del 90% rispetto al 2008.

Hanwha Q CELLS mira ad assicurare trasparenza quando descrive l’impatto della sua produzione di celle e moduli fotovoltaici sull’ambiente. Nel 2011 è stato lanciato un progetto per produrre valutazioni del ciclo di vita dei nostri prodotti. I principali indicatori sono l’impronta ecologica e il tempo di recupero dell’investimento (energy payback time). I dati verranno aggiornati ogni anno.

Link alla valutazione del ciclo di vita

Cerchiamo di controllare sistematicamente le nostre attività commerciali per identificare possibili rischi e criticità per l’ambiente e per individuare potenziali di ottimizzazione. 


Efficient environmental controlling

I successi nella protezione dell’ambiente possono anche essere misurati e gestiti. Hanwha Q CELLS analizza regolarmente dati e costi ambientali rilevanti per produrre modelli di riferimento che dimostrino l’efficienza ambientale dell’azienda. Queste analisi si focalizzano su tutta la catena di creazione del valore nella produzione di una cella o modulo fotovoltaico ed includono la valutazione di interi sistemi. Per Hanwha Q CELLS il controlling ambientale inizia con una politica degli acquisti sostenibile e si conclude con il riciclo del prodotto finito.

L’analisi di input-output riassume il flusso annuale dei principali materiali impiegati. I dati vengono rivisti su base mensile per individuare tempestivamente eventuali ricadute sull’ambiente e aumentare gli standard di protezione ambientale sul posto.

Download Analisi input-Output


Gestione energetica e delle risorse

La base per una gestione energetica e delle risorse efficiente è disporre di un database trasparente. Gli strumenti in grado di fornire un database di questo tipo consistono nel controlling ambientale e nel nostro sistema di monitoraggio del processo produttivo introdotto nel 2011. Analisi energetiche basate su questi dati vengono eseguite costantemente e utilizzate per individuare potenziali di risparmio. Dopo una valutazione interna, i nostri specialisti inseriscono i risultati in un programma EHSQ (ambiente, salute, sicurezza e qualità).

Secondary

Obiettivi ambientali

La base per definire gli obiettivi e determinare le misure da adottare è una procedura fissa per individuare aspetti ambientali ed energetici e consolidare i risultati della gestione energetica e delle risorse. Gli aspetti ambientali ed energetici identificati, gli obiettivi definiti e la politica aziendale approvata sono strettamente correlati gli uni agli altri.

 

 

Obiettivi ambientali ed energetici 2011 - 2013

2011 Obiettivi Azioni Livello di successo
Riduzione del materiale stampato presso l’impianto di Berlino. Ottimizzazione delle impostazioni IT delle stampanti:

1. Regolazione delle impostazioni standard sulla stampa in bianco e nero

2. Regolazione delle impostazioni standard sulla stampa fronte-retro.
100%
Aumento della percentuale di energie rinnovabili utilizzata per ridurre le emissioni di CO2. Firma di un contratto per la fornitura di “elettricità verde” all’impianto di Berlino 100%
Raccolta dei dati riguardo le percentuali di consumo per consolidare la potenziale riduzione delle emissioni di CO2nel sito produttivo di Berlino. Registrazione delle percentuali di consumo dell’elettricità per il 2011. 100%
Ottimizzazione della fornitura di aria compressa. Riduzione del contenuto d’olio residuo nell’aria compressa pari a 0,29mg/m³. 100%
Riduzione delle emissioni provocate dal trasporto dei collaboratori. Riduzione della flotta aziendale 100%
Registrazione di tutte le forniture di elettricità rilevanti ai fini della produzione come base per l’identificazione di eventuali guasti e per l’introduzione di misure di miglioramento. Registrazione di tutte le forniture di elettricità rilevanti ai fini della produzione tramite un sistema di controllo del processo produttivo. Il sistema è stato attivato nel 2011. 100%
Riduzione dei rifiuti prodotti presso il sito di Bitterfeld-Wolfen. Bitterfeld-Wolfen è riuscito a ridurre i rifiuti di 6.897 t nel 2011. Tale risultato è stato raggiunto grazie ad un impianto di purificazione dei gas di scarico recentemente installato. 100%
Creazione di una valutazione del ciclo di vita per i prodotti Hanwha Q CELLS. Acquisizione di un’applicazione software per produrre un’analisi LCA (ciclo di vita del prodotto). Elaborazione di un modello del ciclo di vita completo dei nostri prodotti. Analisi dei risultati. 100%
2012 Obiettivi Azioni Livello di successo
Applicazione di un sistema di gestione energetica. La certificazione secondo lo standard DIN EN ISO 50001 è stata completata con successo a marzo 2012. 100%
Applicazione di un sistema di gestione della salute e della sicurezza. La certificazione secondo lo standard BS OHSAS 18001 è stata completata con successo ad aprile 2012. 100%
Riduzione del tasso di incidenti a meno di 3,6 incidenti su 1 milione di ore di lavoro. Organizzazione di formazione tramite e-training e introduzione delle “giornate della salute” nell’azienda. 80%
Ottimizzazione del consumo di aria compressa e di vuoto. Riduzione del livello di pressione nel sistema, in combinazione con un’alterazione del controllo del corpo pompa nelle pompe per vuoto. 100%
2013 Obiettivi Azioni Livello di successo
Riduzione del tasso di incidenti a Thalheim a meno di 4,9 incidenti su 1 milione di ore di lavoro. Organizzazione di formazione tramite e-training e introduzione delle “giornate della salute” nell’azienda. 20%
Aumento della quota di energia verde autoprodotta a Thalheim. Esecuzione di uno studio di fattibilità e installazione di una nuova centrale ad energia solare. 10%
Riduzione del consumo di gas naturale. Isolamento condotte supplementare e ottimizzazione del recupero di calore. 20%
Studio sistematico dei consumi chiave ripartiti secondo i singoli apparecchi responsabili del consumo. Esecuzione di un’analisi dei consumi ed elenco degli apparecchi e dei macchinari responsabili dei maggiori consumi. 30%

Aspetti ambientali ed energetici

Utilizzare le materie prime in modo eco-compatibile aumenta la nostra efficienza e rispetta le risorse naturali. Hanwha Q CELLS individua i propri aspetti ambientali ed energetici e il relativo impatto su base annuale, in conformità alle specifiche delineate nelle normative DIN EN ISO 14001 e DIN EN ISO 50001.

Rifiuti

La prevenzione dei rifiuti è la nostra maggiore priorità, seguita dal potenziale riciclo prima dello smaltimento. A questo proposito ci siamo prefissati degli obiettivi che vanno al di là dei requisiti di legge. Dopo aver introdotto un sistema di purificazione dei gas di scarico (Sistema SCR) nel nostro sito produttivo di Thalheim a marzo 2012, siamo riusciti a ridurre i rifiuti chimici prodotti di 7.000 t. Il sistema si basa sul trattamento degli ossidi di azoto (NOx) tramite un processo termico e catalitico. Oltre alla prevenzione, ogni rifiuto prodotto viene riciclato tramite un processo eco-compatibile. Il tasso di riciclo indica quanti rifiuti vengono riciclati in modo eco-compatibile in termini di percentuale rispetto all’intera quantità di rifiuti prodotti. I rifiuti residui vengono smaltiti conformemente alle disposizioni di legge. Verifichiamo questo processo regolarmente tramite l’esecuzione di audit presso le effettive strutture dell’azienda di gestione rifiuti.

Download Riciclaggio dei rifiuti

Emissioni di CO2

Nel calcolo delle emissioni di CO2 teniamo conto delle emissioni dirette (Ambito 1), delle emissioni indirette (Ambito 2) e delle emissioni provocate dal trasporto dei collaboratori (Ambito 3). Dal 2010 abbiamo incluso anche le emissioni prodotte dai veicoli della flotta aziendale. I dati si riferiscono ai siti produttivi di Thalheim (Germania) e di Cyberjaya (Malesia).

 


Emissioni di gas di scarico dai processi produttivi (Ambito 1):

Nei nostri siti produttivi sono stati installati impianti per il trattamento dei gas di scarico che impiegano tecnologie all’avanguardia. Il monitoraggio volontario delle nostre emissioni di gas di scarico utilizzando un inventario delle emissioni ci consente di reagire con rapidità a qualsiasi cambiamento. L’aggiornamento dell’inventario delle emissioni e l’analisi dei dati acquisiti vengono eseguiti regolarmente.

 


Emissioni di gas di scarico dalla produzione di energia (Ambito 2):

le emissioni che derivano dalla produzione di elettricità non vengono prodotte direttamente nel sito produttivo di Hanwha Q CELLS ma dal rispettivo impianto del produttore di elettricità. Un produttore di elettricità potrebbe produrre emissioni bruciando carbone, ad esempio. Per ridurre le emissioni, Hanwha Q CELLS utilizza fin dal 2009 elettricità ad emissioni zero per i processi produttivi nel proprio stabilimento di Thalheim. Purtroppo non siamo ancora in grado di fare lo stesso nel nostro stabilimento malese, a causa delle reti di fornitura di energia locali.

 


Emissioni di gas di scarico dovute al trasporto e ai viaggi legati alle attività aziendali (Ambito 3):

per un’azienda attiva a livello globale come Hanwha Q CELLS i viaggi di lavoro in tutto il mondo sono inevitabili. In collaborazione con Deutsche Bahn, l’azienda delle ferrovie tedesche, offriamo ai nostri collaboratori un abbonamento agevolato: un modo conveniente ed ecologicamente corretto per recarsi al lavoro. Per le nostre consegne urgenti ricorriamo ad aziende di spedizioni che operano nella regione, prestando massima attenzione a non abusare dei loro servizi. L’80% delle nostre spedizioni vengono ritirate dai nostri Clienti di persona, in loco.

 


 

Download emissioni

Acqua / Acque reflue

Presso Hanwha Q CELLS l’acqua viene utilizzata perlopiù durante il processo produttivo. Le acque reflue prodotte vengono pulite tramite appositi sistemi di trattamento e quindi nuovamente utilizzate nel processo di produzione. Negli stabilimenti produttivi Hanwha Q CELLS di Thalheim (Germania) e di Cyberjaya (Malesia) questo sistema consente una riduzione della percentuale di acque reflue pari a ca. il 30%.

Download Acqua e acque reflue

Uso delle risorse

Hanwha Q CELLS garantisce una gestione responsabile delle risorse. Ecco perché perfezioniamo costantemente i nostri processi di lavoro, gli impianti e i materiali che utilizziamo nella produzione, con l’obiettivo principale di ridurre l’uso delle materie prime, degli additivi e dei consumabili.

Gestione delle sostanze pericolose

Quando nei processi produttivi vengono introdotte nuove sostanze pericolose, il nostro
staff addetto alle sostanze pericolose verifica la possibilità di utilizzare un altro materiale in alternativa. Tutti i potenziali rischi che derivano dall’uso di questi materiali
vengono verificati e valutati lungo tutta la filiera, fino allo smaltimento dei rifiuti da essi prodotti.


Secondary


Valutazione del ciclo di vita (LCA)

Una valutazione del ciclo di vita è un’analisi sistematica dell’impatto sull’ambiente di un determinato prodotto durante il suo intero ciclo di vita. Essa include ogni possibile conseguenza per l’ambiente durante la produzione delle materie prime, la produzione, l’utilizzo, il trasporto, lo smaltimento e i processi a monte e a valle correlati, quali la produzione di materie prime, additivi e consumabili.

Le prestazioni ambientali dei prodotti Q CELLS durante il loro intero ciclo di vita sono di primaria importanza per noi. Includendo informazioni relative ai processi a monte e a valle dell’attuale produzione negli stabilimenti Hanwha Q CELLS, ci assumiamo le nostre responsabilità per l’impatto ambientale causato lungo la catena di distribuzione e al momento dello smaltimento. Lavoriamo per creare valutazioni del ciclo di vita dei nostri prodotti in tutte le fasi della loro vita utile, dall’estrazione del silicio alla realizzazione dei wafer e alla produzione delle celle, fino alla produzione dei moduli e al relativo impiego in sistemi fotovoltaici a terra o su tetto. Queste valutazioni tengono conto della produzione e dei materiali di imballaggio utilizzati, del consumo di energia, delle distanze di trasporto, delle emissioni e dei rifiuti prodotti in ogni fase del ciclo di vita. In questo modo otteniamo un’immagine completa dell’impatto ambientale dei nostri prodotti e possiamo impegnarci attivamente per migliorarlo. Grazie all’uso di un’applicazione software per la valutazione e di un database con validità scientifica siamo in grado di garantire che i risultati siano comparabili e basati su fatti concreti. I risultati di questa analisi comprendono un’impronta ecologica completa e i tempi del ritorno energetico sull'investimento energetico (EROEI). Se prendiamo un valore di riferimento, risulta evidente che i moduli fotovoltaici Q CELLS hanno una maggiore efficienza energetica e sono significativamente più clima-compatibili rispetto alla media degli altri moduli. I nostri moduli fotovoltaici ad elevata efficienza energetica ci permettono quindi di contribuire a proteggere il clima, poiché produrre elettricità priva di CO2 rilascia nell’ambiente meno emissioni rispetto, ad esempio, ai produttori di energia con combustibili fossili. Una presentazione dei risultati trasparente è importante per noi, poiché la divulgazione di statistiche comprensibili gioca un ruolo importante nel favorire il passaggio a fonti energetiche rinnovabili in tutto il mondo.

Tempo di ritorno energetico (EPT)

Il tempo di ritorno energetico dei nostri moduli, installati in un sistema su tetto rappresentativo è pari a 1,42 anni. Il tempo di ritorno energetico dei nostri moduli,
senza componenti di sistema, è pari a 1 anno. I dati includono tutte le fasi del ciclo di vita.

Download Tempo di ritorno energetico (EPT)

Consumo energetico suddiviso tra i vari componenti

La presentazione mostra qual è la fase di produzione che richiede la maggior quantità di energia nel ciclo di vita di un modulo FV. In questo caso, la produzione di wafer presenta la percentuale maggiore (55,3%), seguita dalla conversione del modulo (19,8%).

Download richiesta energetica

Energia prodotta in eccesso

L’energia prodotta in eccesso indica il numero di volte in cui la produzione di elettricità nella fase di utilizzo risulta superiore all’energia investita nel processo di produzione.

Download energia prodotta in eccesso

Impronta ecologica

L’impronta ecologica indica l’equivalente delle emissioni di CO2 di un prodotto durante il suo ciclo di vita completo.

Download impronta ecologica

 

 

Secondary

Il nostro report sulla sostenibilità

È possibile leggere la versione breve del report sulla sostenibilità di Q CELLS direttamente online.

Maggiori informazioni

Fare la differenza con l’impegno sociale

Un’azienda attiva in un settore focalizzato sulla sostenibilità ha una responsabilità particolare. Vogliamo assumerci questa responsabilità sostenendo iniziative di impegno sociale.

 

 

Energia solare per l’Etiopia

A luglio 2009, due tecnici di Hanwha Q CELLS hanno insegnato a 25 studenti di un college ad Addis Abeba i principi basilari della fisica e della produzione delle celle fotovoltaiche.

A novembre 2009 e novembre 2011, due collaboratori di Hanwha Q CELLS sono tornati in Etiopia per formare 25 tecnici fotovoltaici a Rema e Hawassa. Dal 2007 Hanwha Q CELLS ha patrocinato l’International Solar Energy School nel Paese, gestita dalla Solar Energy Foundation. I due tecnici di Hanwha Q CELLS sono arrivati con le celle fotovoltaiche, dispositivi di misurazione, cavi, strumenti per la saldatura e materiale didattico completo relativo al fotovoltaico e hanno insegnato con successo, per una settimana, i fondamenti teorici e pratici della produzione dell’elettricità solare. Dopo aver completato la loro formazione grazie a questo programma di supporto, i ‘Rural Solar Energy Manager’ lavorano ora in centri di produzione dell’energia fotovoltaica nel Paese, dove offrono finanziamenti, installazione e manutenzione di piccoli impianti su tetto.

In un Paese in cui meno dell’uno per cento della popolazione ha accesso all’elettricità, l’energia solare, accumulata nella batteria di un’auto, fa una grande differenza, attraverso la fornitura di luce elettrica. L’elettricità solare consente alle persone di leggere, cucire, cucinare, disegnare e ascoltare la radio dopo il tramonto del sole. In questo modo viene reso possibile il progresso.

Dal 2012 Hanwha Q CELLS fornisce la propria assistenza in un progetto per la costruzione di un sistema di approvvigionamento idrico alimentato ad energia solare nel villaggio di Rema, sulle montagne dell’Etiopia. Il vecchio generatore Diesel utilizzato per pompare l’acqua dal pozzo a valle fino al villaggio sulla montagna si è guastato nell’autunno del 2011. Da quel momento, gli abitanti di Rema dovevano affrontare 400 metri di dislivello e recarsi a piedi a prendere acqua fresca. Oltre a fornire pannelli solari, Hanwha Q CELLS ha raccolto € 8.000 attraverso una donazione interna all’azienda, per contribuire ad installare una pompa per l’acqua ad energia solare. I moduli fotovoltaici Q CELLS permetteranno all’acqua di sgorgare di nuovo sulla montagna.

Solar Energy Foundation - Fondazione per l’Energia Solare

L’obiettivo principale della Solar Energy Foundation è di promuovere l’aiuto allo sviluppo. Questo significa prima di tutto combattere la povertà attraverso l’impiego di tecnologie eco-compatibili. La fondazione si impegna inoltre a promuovere la protezione dell’ambiente, l’istruzione e la formazione. La fondazione gestisce in Etiopia progetti di elettrificazione solare con il motto “Luce per l’istruzione” e finanzia una scuola per tecnici fotovoltaici locale. Hanwha Q CELLS sostiene la fondazione finanziariamente e inviando formatori nel Paese.

www.solar-energy-foundation.org

Taxi ad energia solare

L’idea dell’avventuriero e attivista ambientale svizzero Louis Palmer di viaggiare intorno al mondo utilizzando l’energia solare ci aveva entusiasmato, perché dimostra come la mobilità solare possa diventare realtà in futuro. Ecco perché Hanwha Q CELLS sostiene il Solar Taxi, il taxi ad energia solare, nel suo giro del mondo durante il quale darà anche passaggi ad altre persone, promuovendo così l’uso dell’energia solare.

www.solartaxi.com


Correttezza, formazione e responsabilità

Correttezza, formazione e responsabilità sono valori aziendali che noi prendiamo sul serio, così come facciamo con le prestazioni, i tassi di efficienza e la qualità.

Uso del computer per persone diversamente abili

Nel 2010, in collaborazione con l’organizzazione senza scopo di lucro Diakonieverein e.V. di Bitterfeld-Wolfen-Gräfenhainichen, abbiamo gestito un progetto di formazione continua per cinque giovani affetti da handicap mentali e multipli. Uno dei nostri formatori ha insegnato ai partecipanti come utilizzare programmi di calcolo e di videoscrittura nel nostro centro di formazione aziendale, con il contributo di stagisti nel settore amministrativo.

Formazione e formazione continua

Correttezza, formazione e responsabilità sono valori aziendali che noi prendiamo sul serio, così come facciamo con le prestazioni, i tassi di efficienza e la qualità. Ci orientiamo a standard internazionali come la Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo delle Nazioni Unite, la Convenzione Europea per la protezione dei diritti umani e delle libertà fondamentali e i principi del Global Compact delle Nazioni Unite.

Collaboratori preparati, impegnati e motivati sono la base del nostro successo. Ecco perché attribuiamo grande importanza alla competenza dei nostri collaboratori. Nel 2012 un totale di 508 collaboratori ha partecipato a complessive 2.102 ore di eventi formativi, che includevano anche la formazione legale per i manager e la formazione dei responsabili degli audit.

Nel 2012, Q CELLS aveva a contratto 64 fra stagisti e studenti, distribuiti in quattro programmi di formazione e tre programmi per studenti. Nelle dodici aule di studio ottimamente equipaggiate nel nostro centro di formazione interno all’azienda, gli studenti ricevono un’istruzione di base ottimale per iniziare con successo una carriera nel settore fotovoltaico. A novembre 2009 uno dei nostri stagisti ha ricevuto il premio come miglior operatore di macchine e impianti dalla Camera del Commercio e dell’Industria del distretto di Halle-Dessau.

La nostra responsabilità sociale si estende ad iniziative molto al di là dei confini della regione, come si può vedere dal nostro impegno nella Solar Energy Foundation.

Avanzamento di carriera e vita familiare

Per i nostri collaboratori sta diventando sempre più importante riuscire a conciliare la loro carriera e la vita familiare, senza essere costretti a scegliere tra avere bambini o fare carriera. Vorremmo che riuscissero a conciliare entrambi in modo da soddisfare le loro responsabilità personali e professionali in uguale misura. In funzione del tipo e del posto di lavoro offriamo quindi una serie di proposte di orario di lavoro a misura di famiglia, come telelavoro, orario flessibile e l’estensione ad un anno del congedo parentale, con impiego part-time e telelavoro da casa. Nel 2010, in collaborazione con la città di Sandersdorf-Brehna, abbiamo creato un asilo vicino all’azienda, con 20 posti per i figli dei nostri collaboratori.

Preparazione e risposta alle emergenze

Attraverso speciali disposizioni organizzative siamo riusciti a creare le condizioni necessarie per fare in modo che Hanwha Q CELLS sia un’azienda leader anche per quanto riguarda salute e sicurezza sul lavoro, in termini di qualità e risultati. Il nostro obiettivo strategico è:

1. assicurare che i collaboratori di Hanwha Q CELLS siano sani e in piena forma per poter lavorare e che non si verifichino incidenti di lavoro o malattie professionali (obiettivo = zero)

2. I nostri macchinari e i nostri impianti vengono esaminati per quanto riguarda configurazione in termini di sicurezza sul lavoro, funzionamento sicuro e minimizzazione delle conseguenze da guasti, grazie a misure organizzative di prevenzione dei rischi.

Questo ci permette di utilizzare i nostri macchinari e impianti in linea con i più avanzati standard di ingegneria della sicurezza nelle fasi di progettazione, configurazione, funzionamento e spegnimento.

Download statistiche degli incidenti


Impegno sociale nella regione

Hanwha Q CELLS sostiene iniziative e associazioni nella regione di Bitterfeld-Wolfen e fornisce assistenza a club sportivi e alle loro attività per i giovani. Questi progetti assumono un ruolo importante nella coesione sociale e nell’educazione politica nella regione. Inoltre, contribuiscono alle iniziative politiche volte ad attrarre nuovi investitori, sostenendo in questo modo i progetti del maggior numero di persone nella regione.

Impianti fotovoltaici per le scuole in Sassonia Anhalt

Il progetto ‘L’energia solare va a scuola in Sassonia-Anhalt’ è stato avviato
dalla MUTING, società di ingegneria con sede a Magdeburgo e dal Ministero della scienza e degli affari economici del Land Sassonia-Anhalt. Hanwha Q CELLS, il fornitore di sistemi fotovoltaici Mp-Tec e la società di ingegneria Technik Centrum Thale hanno finanziato impianti fotovoltaici e materiale informativo per le lezioni in 20 scuole. Gli obiettivi principali del progetto erano di interessare i bambini a questioni come l’approvvigionamento energetico del futuro, educarli con particolare attenzione all’ambiente e mostrargli opportunità di carriera in un settore proiettato verso il futuro come il fotovoltaico. Il progetto riceve ulteriore supporto dal Ministero dell’Agricoltura e dell’Ambiente, dal Ministero della Cultura della Sassonia-Anhalt e dal fondo sociale europeo.

Mini-modulo fotovoltaico sperimentale ideato per le
lezioni a Zörbig

Hanwha Q CELLS ha donato 25 mini-moduli fotovoltaici, insieme ai relativi misuratori di corrente e ai  display, per l’utilizzo durante le lezioni. I mini-moduli permettono ad insegnanti ed alunni  di visualizzare la produzione di elettricità solare nel corso di esperimenti, includendo così nel programma scolastico l’argomento delle energie fotovoltaiche e rinnovabili.

Secondary

Hanwha Q CELLS ha nominato un incaricato del sistema di gestione con diversi anni di esperienza per le normative DIN EN ISO 9001, 14001, 50001 e BS OHSAS 18001. Tale incaricato è responsabile dell’applicazione e dello sviluppo di criteri di qualità, ambientali, energetici, della salute e della sicurezza, nonché dell’assistenza a tutti i membri del comitato esecutivo. Hanwha Q CELLS ha promosso la questione della sostenibilità in modo significativo, attraverso il suo sistema di gestione certificato per quanto riguarda qualità, ambiente, energia, salute e sicurezza. Gli aspetti legati a qualità, ambiente, energia, salute e sicurezza, insieme ai relativi requisiti legali dell’azienda in questo senso, vengono costantemente analizzati, valutati e comunicati.

Download Certificato 9001 Berlin (Germania)

Download Certificato 9001 Bitterfeld-Wolfen (Germania)

Download Certificato 9001/14001/18001 Bitterfeld-Wolfen (Germania)

Download Certificato 50001 Bitterfeld-Wolfen (Germania)

Download Certificato 9001 Cyberjaya (Malesia)

Download Certificato 14001 Cyberjaya (Malesia)

Download Certificato 18001 Cyberjaya (Malesia)

Download Certificato 9001 Eumseong (Repubblica di Corea)

Download Certificato 14001 Eumseong (Repubblica di Corea)

Download Certificato 18001 Eumseong (Repubblica di Corea)

Download Certificato 9001 Jincheon (Repubblica di Corea)

Download Certificato 14001 Jincheon (Repubblica di Corea)

Download Certificato 18001 Jincheon (Repubblica di Corea)

Download Certificato 9001 Qidong (Cina)

Download Certificato 14001 Qidong (Cina)

Download Certificato 18001 Qidong (Cina)


Moderno sistema di gestione dei processi

La base del nostro sistema di gestione è la struttura organizzativa dei processi di Hanwha Q CELLS.

I processi chiave del business si fondano su dettagliati sub-processi e requisiti procedurali. I processi vengono ulteriormente sviluppati e migliorati secondo un ciclo di PDCA (o ciclo di Deming).


Corporate policy orientata al futuro

Noi ci assumiamo la responsabilità del futuro. Un prodotto sostenibile richiede una politica aziendale altrettanto sostenibile, perché sostenibilità significa investire insieme nel nostro futuro. Criteri finanziari ed ecologici, nonché la salute dei nostri collaboratori, sono argomenti strettamente correlati con i nostri elevati standard di qualità quando si tratta di prendere decisioni su investimenti e lancio di nuovi processi e prodotti.


Ulteriore sviluppo del nostro sistema di gestione

Il processo di miglioramento integrato nel sistema di gestione garantisce il miglioramento costante della qualità di processi e prodotti.Il management e l’incaricato del sistema di gestione effettuano una revisione del sistema di gestione in ogni anno d’esercizio oppure quando vengono apportati cambiamenti di grande portata al sistema. I punti principali per l’ulteriore sviluppo vengono pianificati e concordati tenendo in considerazione le attività, i costi e le risorse necessari.

Download ulteriore sviluppo del nostro sistema di gestione

Un programma di audit annuale garantisce l’efficace applicazione dei processi e degli standard aziendali. Tutti i reparti dell’azienda sono sottoposti ad audit ogni tre anni mentre i reparti chiave ogni anno. La responsabilità di pianificare e condurre gli audit spetta alla gestione qualità. Nel gruppo di aziende il sistema di gestione è controllato con l’aiuto di valutazioni standardizzate.

Download Index per audit interni


Garanzia di qualità

Hanwha Q CELLS cerca di adattarsi alle esigenze dei Clienti e del mercato in modo ottimale. Ecco perché il sistema di garanzia della qualità dell’omonimo reparto controlla che il livello di qualità dei nostri prodotti sia conforme a criteri prestabiliti e documentati, per garantire un livello di qualità all’altezza delle esigenze dei Clienti. Per misurare e monitorare la qualità dei prodotti e dei processi è disponibile un’ampia gamma di strumenti.


Acquistare in modo sostenibile

In quanto azienda attiva a livello globale, Hanwha Q CELLS ha contatti con fornitori in tutto il mondo.La corporate responsibility (o responsabilità aziendale) è una componente essenziale della strategia degli acquisti di Hanwha Q CELLS. I fornitori vengono selezionati e valutati sulla base di un sistema di gestione dei fornitori completamente integrato. Per noi, quindi, lo sviluppo di un codice di condotta completo per i nostri fornitori era una conseguenza logica e a tutti i nostri fornitori viene richiesto di attenervisi. La verifica del rispetto di questi principi costituisce un componente permanente e intrinseco degli audit dei nostri fornitori

Download Codice di condotta

Download CGC Fornitori

Download Questionario Fornitori

Secondary


Azioni responsabili

Siamo responsabili. Per il nostro ambiente, per i nostri clienti, dipendenti e finanziatori.

Leggi tutto

Il nostro report sulla sostenibilità

È possibile leggere la versione breve del report sulla sostenibilità di Q CELLS direttamente online.

Maggiori informazioni

Pratiche sostenibili

Essendo una delle maggiori imprese del settore fotovoltaico vogliamo contribuire a dare forma al futuro dell’energia solare. Sviluppiamo soluzioni personalizzate per diverse esigenze dei Clienti, contribuendo così ad assicurare che l’elettricità solare diventi sempre più una fonte di energia conveniente, sicura e affidabile, con l’obiettivo di assicurare la sostenibilità sia dei nostri prodotti sia dei nostri metodi di produzione. Ecco perché lavoriamo con un sistema di gestione dell’ambiente e della qualità integrato e certificato e ne pubblichiamo i risultati nei report per la GRI - Iniziativa di Reporting Globale. In questo modo garantiamo trasparenza a tutti i nostri azionisti e di conseguenza alla società intera, di cui facciamo parte anche noi. Questo viene dimostrato anche dal nostro impegno sociale.

 

Hanwha Q CELLS è stata lanciata ufficialmente il 24 ottobre 2012 dopo che il colosso Hanwha Group, che si colloca tra le dieci maggiori imprese operanti sul mercato coreano, ha acquisito la maggioranza dell’ex Q-Cells SE. Poiché l’azienda, nell’anno fiscale 2012, è esistita per meno di tre mesi, è ben comprensibile che non sia disponibile nessun report di sostenibilità per il 2012. Nondimeno tutti i sistemi di gestione integrati e certificati sono pronti e funzionanti e riprenderemo la nostra attività di reporting al più presto.

 

Il report di sostenibilità del 2011 è disponibile qui:

Download report di sostenibilità 2011


Carbon Disclousure Project (CDP - progetto di divulgazione delle emissioni)

HANWHA Q CELLS ha scelto di partecipare al sondaggio del Carbon Disclosure Project (CDP). La nostra partecipazione è per noi un fatto naturale, in quanto diffondere informazioni sul clima legate all’attività dell’azienda ci consente di fornire maggiore trasparenza riguardo ai gas serra negativi per l’ambiente. Il CDP è un’associazione composta da 655 investitori istituzionali in possesso di beni gestiti per 78.000 mdl di dollari. Nel 2010 Hanwha Q CELLS è stata la prima azienda del settore fotovoltaico ad essere inclusa nell’indice CDLI, che comprende le 30 migliori aziende che partecipano al sondaggio.

Download CDP Report 2012

Secondary

Secondary

Notizie