Tecnologia di Qcells Inseguire la prossima innovazione


I nostri moduli presentano le prestazioni migliori e portano i rendimenti più consistenti disponibili sul mercato a livello mondiale. Offriamo le classi di prestazioni più elevate; per problemi di ordine tecnico come gli hot spot e la degradazione potenziale indotta (PID) abbiamo sviluppato soluzioni per poter produrre energia solare in modo efficiente e sicuro.


Affidarsi alla tecnologia fotovoltaica di Qcells

  • Qcells, ingegneria tedesca con sede a Bitterfeld-Wolfen, Germania.

  • La salvaguardia dei rendimenti Qcells garantisce di eliminare il potenziale degrado indotto (PID), hot-spot e falsificazioni. Da noi riceverà una tecnologia solare sicura che offre le massime prestazioni.

  • In uno studio trasversale condotto dal Fraunhofer CSP, 9 dei 13 noti produttori di moduli hanno mostrato perdite di potenza dopo il test PID. La perdita media di potenza è stata del 56%! I moduli fotovoltaici Qcells dopo il test hanno raggiunto sempre una prestazione pari al 100 %.

  • Con la nuova tecnologia Q.ANTUM, Qcells ha fatto il passo successivo verso una generazione di celle efficiente ed economica.



Q.ANTUM NEO Technology L'innovativa tecnologia di N-type di Qcells alla base della serie Q.TRON

Qcells è la prima azienda al mondo ad aver commercializzato la tecnologia PERC, che anni dopo rappresenta oramai uno standard per l'industria solare mondiale. In qualità di pioniere della tecnologia solare, Qcells ha guidato la grande era del PERC, sviluppando la Q.ANTUM Technology di cui è proprietaria, sviluppando al meglio il concept PERC e le sue caratteristiche uniche di sicurezza del rendimento. Qcells ha continuato a innovare la propria tecnologia e Q.ANTUM si è evoluta in Q.ANTUM DUO, con l'utilizzo di celle halfcut, e Q.ANTUM DUO Z con tecnologia Zero-sprechi.

E ora, Qcells sta aprendo la strada a una nuova era del solare introducendo la tecnologia Q.ANTUM NEO. Combinando la tecnologia N-type con la garanzia avanzata di rendimento ed il programma di test di qualità più severo al mondo QCPV, Q.ANTUM NEO,supera le promesse di prestazione dei prodotti N-type concorrenti.

Maggiori informazioni sulla Q.ANTUM NEO

Q.ANTUM DUO Z Technology Uncompromisingly efficient

La Q.ANTUM DUO Technology combina gli ultimi progressi compiuti nella tecnologia di separazione delle celle e l'uso di innovative micro bus bars a sezione tonda, con minori perdite elettriche e ottiche grazie al dimezzamento della corrente che attraversa ciascuna cella e allo sfruttamento più efficiente della luce incidente. Oltre a incrementare la potenza nominale, Q.ANTUM DUO migliora anche l'affidabilità. Le Anti LID e LeTID Technology garantiscono un degrado iniziale ridotto, mentre la struttura half cell minimizza le sollecitazioni delle celle limitando il rischio di microcracks nel campo. A tutto questo va ad aggiungersi un miglioramento del degrado garantito, tanto iniziale quanto annuo, da cui derivano le massime rese energetiche. Abbinati a celle con la premiata Qcells Q.ANTUM Technology, i moduli Q.PEAK DUO e Q.PEAK DUO BLK sono i moduli della massima potenza disponibili a un prezzo ragionevole, massimizzando le rese e assicurando bassi costi LCOE. Con più di 15 GW di potenza installata con celle solari Q.ANTUM Technology, solo Qcells può vantare l'esperienza e la conoscenza necessarie per far progredire simultaneamente la tecnologia alla base di celle e moduli e quindi creare Q.ANTUM DUO.

Per saperne di piú su Q.ANTUM



Hot-Spot Protect Esiste il rischio che il modulo possa prendere fuoco? Con i moduli Qcells questo non può succedere.

Impianti solari e moduli fotovoltaici, provvisti di celle originali Hanwha Qcells, escludono in modo affidabile una fonte di pericolo per l'incendio dei moduli. La nostra procedura per  assicurare la qualità "Hot-Spot Protect" garantisce che le celle e i moduli fotovoltaici che forniamo siano garantiti senza Hot-Spot che potrebbero portare al surriscaldamento e, nel peggiore dei casi, all'incendio.

 

Per saperne di più su Hot-Spot Protect




Anti PID / Anti LID Per avere sempre i profitti sotto controllo

La potenziale degradazione indotta può già causare perdite di rendimento del 20 % e oltre nei primi mesi. La tecnologia Anti PID di Hanwha Qcells potrà evitare questo pericolo.

 

Per saperne di più su PID/ LID


Tra.Q™ Dove sopra c'è Hanwha Qcells, c'è Hanwha Qcells anche all'interno.

Con la tecnologia brevettata Traceable Quality (Tra.Q™) siamo stati i primi produttori ad aver introdotto un sistema, che permette una tracciabilità affidabile e completa di ogni cella Qcells.

 

Per sapere di più su TRA.Q™





Storia R&D

Nella sua sede centrale per la tecnologia & l'innovazione a Thalheim, Germania, Hanwha Qcells dispone di un sistema unico per la ricerca & sviluppo, test-production e collaudo, che consente all'impresa di sviluppare sia prodotti ad alta tecnologia, che metodi di produzione innovativi.

Grazie a questo sistema le innovazioni tecnologiche si trasformano rapidamente in produzione di massa. Hanwha Qcells continua così a stabilire nuovi standard industriali – come nel caso della cella solare da 6 pollici, della cella monocristallina quadrata o della tecnologia delle celle Q.ANTUM.

 

Qcells pietre miliari

2020Oltre 3 miliardi di cellule Q.ANTUM prodotte. Ciò corrisponde a 23 GW.
2019La Q.ANTUM Technology batte nuovamente il record mondiale: 20,4 % di efficienza per i moduli solari policristallini.

2017

Hanwha Qcells introduce le celle solari a 6 bus bar.

Record di produzione di celle solari Q.ANTUM da 5 GW.

2016

Record di produzione di celle solari Q.ANTUM da 2.5 GW (330.000.000 celle solari).

2015

Hanwha Qcells introduce le celle solari a 4 bus bar.

2011

La Tecnologia Q.ANTUM stabilisce nuovi record di efficienza mondiali (19.5 %) per le celle solari policristalline.

2011

Introduzione della Tecnologia Anti PID Qcells (APT) e della tecnologia di identificazione per le celle solari Tra.Q™.

2010

Qcells introduce la primacella monocristallina quadrata.

2008

Maggior affidabilità grazie all'eliminazione dei punti critici tramite la tecnologia Hot-Spot Protect (HSP) Qcells.

2007

Qcells introduce le celle solari a 3 bus bar.

2004

Qcells introduce le celle standard a 6 pollici.




Una rete R&D globale

Per rimanere un'impresa solare leader esploriamo costantemente nuovi metodi e nuove tecnologie.

Grazie a un team di 400 scienziati in Germania, Cina, Corea e Malesia, contribuiamo a innovare con soluzioni all'avanguardia l'industria fotovoltaica mondiale. La nostra eccellente rete R&D ci permette di migliorare sia i nostri prodotti che i metodi che utilizziamo per produrli — consentendoci di essere sempre due passi avanti nel nostro settore.

Molte delle nostre linee di prodotti utilizzano innovazioni sviluppate dai nostri stessi tecnici, scienziati e ingegneri che lavorano insieme al team di produttori. Nei nostri quattro centri R&D all'avanguardia — situati in Germania, Corea, Cina e Malesia — continuiamo a stabilire standard di tecnologia, economie di scala e controllo qualità.